power2Cloud

Caffè Borbone con Google Workspace rende più sicuri i propri dati aziendali

Caffè Borbone - tostarura chicchi di caffè - power2cloud Case study

The challenge

Per supportare la trasformazione digitale di Caffè Borbone e dei suoi processi in chiave agile e moderna era necessario superare i problemi legati ai preesistenti servizi mail on premise basati su Microsoft Exchange, spiega Paolo Cozzi ICT Manager. 

Lo scopo era agevolare la collaborazione interna rendere più sicuri gli scambi d’informazione tra gli utenti aziendali e quelli remoti, limitando al tempo stesso l’impatto gestionale sul team IT. La preesistente architettura di servizi comportava complessità di gestione a carico di un team IT estremamente ridotto, a partire dalle normali procedure di provisioning, di system management e di backup e recovery. 

Ma soprattutto impegnava notevolmente  l’IT interno nella gestione dei rischi cyber a causa di una grandissima frequenza di SPAM, phishing e malware.

Riproduci video

The solution

Abbiamo scelto di adottare Google Workspace per la disponibilità di una suite di servizi a livello enterprise. Abbiamo individuato in power2Cloud il partner giusto che ci accompagnasse in questa transizione. 

La migrazione di 60 utenti è durata meno di due settimane, senza alcuna interruzione ai servizi aziendali.

Grazie alla familiarità delle applicazioni e all’interfaccia Google – che molti usavano già come consumer – utenti e stakeholder hanno iniziato a collaborare in modo più efficiente, diminuendo drasticamente le richieste di supporto IT. 

La formazione, che abbiamo seguito con il team power2Cloud, coinvolgendo anche i colleghi in remoto, ha valorizzato tutte le funzionalità delle applicazioni Google Workspace utili al nostro lavoro.

Dall’inizio della pandemia è stato fondamentale poter consentire l’approccio bring your own device con il ricorso all’utilizzo di smartphone e devices personali in affiancamento a quelli aziendali. 

Con power2Cloud abbiamo potuto anche configurare e sfruttare funzionalità aggiuntive di sicurezza, già integrate nella suite Google Workspace, per migliorare la protezione del perimetro aziendale.

Durante lo smart working aprire semplicemente  il browser Chrome e navigare l’archivio aziendale in modo protetto ha rappresentato senz’altro un gran beneficio. Non a caso molti dei miei colleghi mi hanno riferito entusiasti che con Google Workspace si lavora meglio senza distrazioni.

The results

Con Google Workspace la frequenza di SPAM e phishing si è ridotta del 70%. 

La collaborazione, anche in mobilità, è diventata più agile e sicura

Negli ultimi mesi l’utilizzo di Google Meet e la condivisione dei file in Drive è più che raddoppiato, dato che dimostra l’apprezzamento da parte degli utenti verso una modalità di condivisione di informazioni più efficace in alternativa alle tradizionali email.

Le soluzioni cloud di Google sono completamente out of the box. Permettono di accedere in sicurezza alle informazioni aziendali da ogni dispositivo, per questo siamo riusciti ad abilitare rapidamente anche lo smart working durante il Covid-19. 

Il lavoro in mobilità è stato limitato alle funzioni amministrative e di staff, ma se fosse stato necessario, tutti gli utenti sarebbero stati in grado essere produttivi da casa come in azienda.

Google Workspace offre una modalità di lavoro totalmente diversa, agile e soprattutto ubiquitous, onnipresente: posso lavorare dovunque sono! 

Grazie alle App di Google creiamo un evento in Calendario molto velocemente. Partecipare alle riunioni è facile, basta condividere un link o connettersi dal telefono in audioconferenza utilizzando il numero da chiamare. E’ un’operazione che tutti possono gestire in autonomia.

Mi è capitato in più di un’occasione di partecipare a Meet mentre ero alla guida, è stata un’esperienza semplice come essere al desk del mio ufficio. Anche il nostro Direttore generale lo utilizza per organizzare periodicamente i consigli di amministrazione con interlocutori connessi da altre città.

L’utilizzo di Google Workspace ha incoraggiato una cultura di lavoro diversa. Anche le informazioni che prima erano disseminate ovunque, ora sono raccolte in maniera molto più strutturata e centralizzata, a beneficio della produttività e della sicurezza.

Paolo Cozzi ICT Manager - caffè borbone - casi di successo power2Cloud
“Con l’adozione di Google Workspace abbiamo abilitato un cambio di mindset. In un’azienda con tassi di crescita a doppia cifra come Caffè Borbone la rapidità e l’efficacia sono vitali. Anche lavorando da remoto con gli strumenti Google la produttività è migliorata moltissimo. Oggi si riescono a reperire e condividere le informazioni importanti più agevolmente”.


Paolo Cozzi 
ICT Manager
logo caffèBorbone - case study power2Cloud

Caffè Borbone S.r.l. è un’azienda napoletana fondata da Massimo Renda nel 1996, attiva nel business della torrefazione, produzione e commercializzazione di cialde e capsule compatibili. La società è il terzo player in Italia dopo Lavazza e Nespresso nell’ambito del caffè porzionato e tra i primi produttori del mercato delle capsule compatibili. Grazie alla lungimiranza di Massimo Renda, l’azienda, che agli albori era a carattere familiare, passa in poco tempo a competere tra le prime posizioni del mercato. Proprio per questo motivo, nel 2018 Massimo Renda decide di farsi affiancare da Italmobiliare, la più grande “investment holding” italiana, con l’obiettivo di assicurare all’azienda una visione a lungo termine. Quest’operazione ha permesso a Caffè Borbone di diventare un’azienda con una governance strutturata in grado di supportare impegnativi e ambiziosi piani di sviluppo.

La giovane azienda nata a Napoli, dove il caffè espresso è storia, a distanza di pochi anni già rappresenta un caso imprenditoriale di straordinario successo, grazie a un continuo processo di crescita.
Al centro della vision aziendale c’è la tradizione, valore primario di Caffè Borbone che si esprime attraverso il racconto costante della filosofia del “vero espresso napoletano”. La sostenibilità, di importanza fondamentale nell’etica di Caffè Borbone, che non rappresenta una scelta ma il presupposto imprescindibile per “fare impresa”. Questa vocazione che ha Caffè Borbone per il rispetto dell’ambiente è foraggiata dall’innovazione, risultato di un processo continuo e costante di ricerca&sviluppo. Due valori che viaggiano di pari passo e che insieme trovano la migliore maniera di esprimersi. Non a caso l’azienda è sempre alla ricerca di soluzioni che rispettino l’ambiente, essendo l’impatto ambientale un concetto cruciale della filosofia aziendale, e condiviso da tutto lo staff.

L‘innovazione è uno strumento che aiuta anche a migliorare la user experience, grazie a packaging innovativi e pratici ed è un valore che investe anche lo stile di comunicazione aziendale, soprattutto in riferimento all’ecosistema digitale. Le continue visite che ricevono questi canali e l’altissimo livello d’interazione sono la dimostrazione che l’azienda ha un valido approccio comunicativo, ed è in grado di fornire ai consumatori, in modo funzionale e coerente, tutte le informazioni relative ai prodotti e novità aziendali.

Paese: Italia

Settore: Food Industry

Categorie: Google Workspace

logo power2Cloud - servizi Cloud

Uniamo le soluzioni più innovative a un team altamente qualificato per supportare le Aziende nelle fasi di migrazione deployment e formazione.