power2Cloud

Google Sites: aggiornamenti all’App G Suite

Novità Google: Google Sites, l’App G Suite, introduce due aggiornamenti che potrebbero interessarti come amministratore, se gestisci direttamente la console, e che avranno un impatto anche sui tuoi utenti finali.

A partire dal 10 giugno nel footer di Google Sites, o meglio a piè di pagina, sparirà la dicitura promozionale Realizzato con Siti Google e il pulsante Crea un sito. Questo permetterà alle tue pagine web di essere più professionali e ai tuoi utenti di non essere distratti da nuovi input.

Inoltre dal 13 maggio Big G ti permetterà, come amministratore, di rendere visibile la data dell’ultimo aggiornamento della tua pagina web attraverso un’icona di informazioni. Per gestire questa funzione ti basterà entrare in ApplicazioniG Suite, selezionare Impostazioni per Siti e Ultimo aggiornamento.

A questo punto Google Sites ti darà tre possibilità:

  • Disattivato (Disattivato per tutti i Google Sites) per disabilitare l’ora
  • Attivato (gli editor di Google Sites possono controllare questa impostazione) per dare la possibilità di attivare o disattivare questa opzione. Una volta selezionata questa voce, l’ora dell’ultimo aggiornamento verrà automaticamente attivata per i Google Sites di nuova creazione
  • Forzato (mostrato per tutti i Google Sites, gli editor non possono disabilitarlo) per mostrare sempre l’ora degli aggiornamenti. Si tratta di un’opzione consigliata soprattutto se desideri mostrare rapidamente ai tuoi utenti che le pagine in cui stanno navigando sono aggiornate.

Se non conosci Google Sites e il suo utilizzo ti invitiamo a leggere questo articolo, mentre se vuoi restare aggiornato sulle novità Google iscriviti alla nostra newsletter.

Sei interessato ai nostri progetti?

Sei sulla strada giusta!

logo power2Cloud - servizi Cloud

power2cloud è il tuo digital transformation partner! Accelera la crescita digitale con un team altamente certificato e qualificato, all’altezza dei nostri partner, selezionati per te: Aircall, Appspace, Atlassian, cloudM, 
Google Cloud, HubSpot, Shopify e Zendesk
.

Tutto quello che ti serve

Articoli recenti