power2Cloud

Google Voice

Affronta le sfide della tua organizzazione con la soluzione telefonica perfetta per rimanere connessi, organizzati e produttivi, in modo facile e integrato

Per chiamare non serve più un telefono

Semplifica il modo in cui raggiungi i tuoi contatti con Google Voice

Ti hanno sempre raccontato che per avere un centralino in azienda devi mettere in piedi un’infrastruttura, sostenere alti costi e prevedere grandi operazioni di manutenzione. Scopri come tutto cambia con Google Voice e power2Cloud:

Sei in buona compagnia, hanno già scelto Google Voice

Semplicità avanzata

Costi bassi e funzioni intelligenti

Grazie all’intelligenza artificiale, Google Voice ti protegge dalle chiamate indesiderate in modo automatico, trasforma in testi la tua segreteria telefonica e ti permette di configurare il PBX virtuale della tua organizzazione in modo davvero semplice. Personalizza tutte le impostazioni per aiutarti al meglio nella routine quotidiana, tutto da una console semplice e familiare

Connesso, non solo con i tuoi contatti

Integrazioni native, instradamenti e report avanzati

Google Meet e Calendar sono gli strumenti più utilizzati durante una telefonata: Google Voice li integra nativamente, per permetterti di concentrarti sulla conversazione. Puoi gestire gli instradamenti di chiamata e le attese, oltre che tenere sotto controllo tutto il traffico in modo approfondito.

Di Google Voice ti puoi fidare

Sicurezza, stabilità e privacy

Stabilità, privacy e sicurezza sono le cose più importanti quando si parla di conversazioni. Google Voice è dotata di Service Level Agreement (SLA) che puntano alto, con standard di performance pensati per tutte le tue esigenze. Inoltre, la sicurezza, è quella di Google: un’infrastruttura sempre pronta agli attacchi informatici più duri e all’avanguardia contro le minacce del domani.

Domande frequenti

Sì. Nelle Impostazioni di Google Voice puoi attivare quando occorre la funzione Non disturbare. Ti ricordiamo che regolarmente le chiamate vengono inoltrate alla segreteria al di fuori dell’orario di lavoro che hai impostato in Calendar e durante i Fuori sede.

Con Google Voice puoi effettuare chiamate nazionali e internazionali dal tuo browser e da dispositivi mobili. Oltre a utilizzarlo per le chiamate, gli SMS e i messaggi vocali, puoi anche: 

• chiamare tutti i tuoi contatti e le persone presenti nella tua organizzazione

• ricevere le trascrizioni dei messaggi vocali nella Posta in arrivo e cercarle come email

• filtrare le chiamate prima di rispondere

• filtrare chiamate e messaggi indesiderati

• bloccare i chiamanti indesiderati

Ecco i sistemi operativi compatibili (ci riferiamo alla versione corrente e alle due versioni principali precedenti):

• Chrome OS

• Apple Mac

• Microsoft Windows

• Android (ultime 2 versioni)

• Apple iOS (ultime 2 versioni)

Su altre piattaforme potrebbero essere disponibili funzionalità limitate.

Browser web compatibili

Google Voice è compatibile con la versione corrente e una versione principale precedente di questi browser:

• Browser Chrome

• Microsoft Edge

• Mozilla Firefox (Windows e Mac)

• Safari

Certo, hai a disposizione le seguenti voci per le tue ricerche nella cronologia di Google Voice:

 

• from: con un nome o un numero di telefono puoi trovare i messaggi, le chiamate o i messaggi vocali che hai ricevuto da quella persona.

•  to: con un nome o un numero di telefono puoi trovare le chiamate o i messaggi che hai inviato a quella persona.

• with: trova le chiamate, i messaggi o i messaggi vocali scambiati con quella persona specifica.

• num: trova le chiamate, i messaggi o i messaggi vocali scambiati con il numero che indichi.

 

Cercare per data: before, quindi prima o after, quindi dopo la data che indichi. 

 

Cercare per cartella

• in:inbox nella tua casella di posta.

• in:sms nei messaggi di testo.

• in:voicemail nei messaggi vocali.

• in:unread per quelli nuovi o da leggere.

• in:trash per quelli che sono nel cestino.

 

Cercare per parola chiave

• message: trova testi o messaggi vocali contenenti una parola chiave specifica.

Chi partecipa a una riunione in Google Meet può invitarti chiamando il tuo numero di Google Voice. Quando rispondi alla chiamata, viene eseguita la connessione alla riunione.

 

I dettagli che visualizzerai dipendono dalle impostazioni sulla privacy dell’evento di Google Calendar. Sarà possibile leggere il titolo della riunione sul telefono se una delle seguenti condizioni è vera:

 

• Il tuo numero di Google Voice appartiene allo stesso dominio della riunione.

• Qualcuno ti ha aggiunto esplicitamente come partecipante alla riunione.

 

Se la visibilità della riunione è impostata su Privata in Calendar, il titolo della riunione non verrà visualizzato.

Non hai trovato quello che cercavi?

Se non hai trovato tutte le risposte alle tue domande o hai una criticità particolarmente complessa da risolvere

 

CONTATTACI

Pensi che una soluzione telefonica così sia troppo bella per essere vera?

Mettici alla prova!