power2Cloud

Ecco come i clienti utilizzano i video in negozio

Il 55% dei clienti di tutto il mondo utilizza i video online mentre fa shopping in negozio. Un’approfondita ricerca qualitativa e quantitativa* condotta su scala mondiale da Google e Ipsos mette in evidenza i comportamenti di acquisto.

Che cosa compro? Questo prodotto perché é da preferire a quello? Sarà capitato anche a te di interrogare You Tube per rafforzare le tue scelte.

In rete c’è un video per tutto: guide e review condotte da aziende, addetti ai lavori, influencer.

E’ talmente forte la potenza comunicativa delle immagini che i video non restano solo una prerogativa dell’online, oggi spuntano ovunque nelle vetrine, nelle sale d’attesa, nei luoghi che abitiamo quotidianamente come i supermercati.

Vi è mai capitato di essere intrattenuti al banco gastronomia da una videoricetta, comprando poi l’ingrediente che mancava per realizzarla a casa? E ancora, non dite che la vostra attenzione non è mai stata catturata da un tutorial per il montaggio di un prodotto che prima era passato inosservato.

I video danno sicurezza e aiutano a scegliere

“Secondo la nostra ricerca quantitativa – spiega Google – , più della metà degli acquirenti dichiara che i video online li hanno aiutati a scegliere quale brand o prodotto specifico acquistare”.

C’è chi usa i video come remind per la spesa da aggiungere al carrello, chi per decidere l’acquisto di un nuovo prodotto, chi per assicurarsi il suo funzionamento.

Grazie al crescente utilizzo del Mobile, i consumatori hanno una familiarità maggiore con ledwall, display, totem multimediali e dispositivi che informano, promuovono, raccontano in modo ammiccante, prodotti o servizi anche all’interno degli store.

Creare esperienze digitali di questo tipo, che si tratti di un supermercato, di una concessionaria, di una banca o di un negozio di abbigliamento diventa vitale per il business di un’azienda per fidelizzare o invogliare gli acquisti.

Il consumatore comunica in modo più interattivo con il brand visionando ciò che preferisce, che si tratti dell’iscrizione a una newsletter, di una scheda prodotto, di un trailer promozionale o di un tutorial.

Appspace ti aiuta a organizzare il tuo calendario di video marketing

Tutti questi display però vanno organizzati e aggiornati con costanza. Bisogna tenere il passo! I contenuti devono essere personalizzati a seconda della regione, del periodo, delle promozioni e dell’utilizzo che vuoi farne.

Con l’aiuto di Appspace puoi pensare al video marketing della tua azienda o del tuo negozio in modo più strutturato e con pochi clic utilizzando un’unica piattaforma.

Puoi pianificare, gestire e adattare i contenuti e le tue comunicazioni, sia visive che grafiche, su display diversi nella stessa sede o in punti di vendita diversi, in Italia come all’estero.

Appspace ha un’interfaccia semplice e intuitiva quindi puoi integrarla all’interno del tuo team senza difficoltà, non occorre essere un tecnico! power2Cloud è un partner Appspace.

Vuoi conoscere da vicino questa soluzione cloud based?

*Fonte: Google/Ipsos, dati a livello mondiale [US, CA, BR, UK, DE, FR, AU, JP, IN, KR], studio “How People Shop with YouTube“, n=24.017 intervistati di età compresa tra 18 e 64 anni, che vanno online almeno una volta al mese e hanno effettuato acquisti lo scorso anno, luglio 2018.

Sei interessato ai nostri progetti?

Sei sulla strada giusta!

logo power2Cloud - servizi Cloud

power2cloud è il tuo digital transformation partner! Accelera la crescita digitale con un team altamente certificato e qualificato, all’altezza dei nostri partner, selezionati per te:Aircall, Appspace, Asana, cloudM, Google Cloud, HubSpot, Shopify e Zendesk.

Tutto quello che ti serve

  • Soluzioni cloud avanzate
  • Assistenza
  • Formazione
  • Prodotti su misura

Articoli recenti