power2Cloud

La scheda Google My Business per aumentare vendite e ricerche geolocalizzate

Le persone che cercano la tua attività su Google raggiungono tutte le informazioni e i dettagli presenti online. Per questo è importante rivendicare la scheda Google My Business della tua attività, se non la gestisci ancora direttamente, e aggiornarla con tutti quei dettagli che possono valorizzare i tuoi prodotti e servizi.

Nessuno vuole perdere tempo, soprattutto adesso che la pandemia ci ha permesso di usufruire di spazi, assistenza e acquisti, tra prenotazioni e Click and Collect.

Si tratta di nuovi servizi creati per venire incontro alle esigenze del momento che sono diventati a pieno titolo nuove opportunità sia utenti e clienti, sia per piccole e grandi imprese iniziate a queste nuove strategie omnicanale.

Per cui punto vendita fisico ed eCommerce non sono due antagonisti, ma complementari: si ordina online e si ritira nel punto vendita fisico, oppure si ottiene il codice sconto alla casa e si riscatta sull’eCommerce.

Ma non finsice qui. Grazie a Google My Business (conosciuto anche con l’abbreviazione di GMB) non solo puoi far conoscere la tua attività, ma sfruttare le ricerche geolocalizzate utili a supportare la vendita nei negozi fisici, e sul tuo sito e commerce, sempre in ottica omnicanale.

L’ esperienza di acquisto Google My Business aiuta a rendere visibili quotidianamente i servizi locali che offri e si colloca tra i punti di contatto perfetti per le tue strategie di vendita, engagement e assistenza. Tra l’altro è così semplice da usare, anche grazie alla sua interfaccia che è semplice usarlo.

Come abbiamo scritto nell’articolo precedente questo strumento gratuito ti consente di aggiornare facilmente il modo in cui la tua attività viene visualizzata sia su Ricerca Google che su Maps.

Nella tua scheda attività puoi inserire informazioni di contatto, numero di telefono, orari di apertura, dettagli su beni e servizi e persino le modalità di pagamento (con carta di credito, assegni, contanti), per agevolare la fruizione per tutti gli utenti. Perché é davvero fastidioso arrivare alla cassa e sapere che un negozio non accetta l’American Express, che non ci sono servizi per i diversamente abili o che ad alcuni servizi si può accedere solo online.

Curando una scheda Google My Business non solo puoi migliorare la tua presenza online, ma anche l’esperienza di acquisto delle persone che interagiscono con i motori di ricerca, perché hanno bisogno di prodotti o servizi da acquistare sullo shop online o in sede.

Mostra ai clienti ciò che offri per sfruttare la local search e le vendite online

Google My Business diventa così anche un canale di vendita associato alle ricerche in tempo reale.

Hai mai provato a digitare il nome di un prodotto su Google? Per esempio il modello di pantalone del brand che ti piace? Se hai la geolocalizzazione attiva dopo gli annunci a pagamento Google ti mostra le schede Google My Business delle attività più vicine a te che menzionano sul loro sito web una o tutte le parole chiave che stavi cercando.

Ecco perché ti consigliamo di curare bene non solo il titolo, ma anche la descrizione dei prodotti sul tuo eCommerce e di inserire il tuo sito web nella voce dedicata nella tua scheda Google My Business.

Se hai un’attività che si dedica alla bellezza e alla cura della persona mostra le tue specialità, qualcuno potrebbe aver voglia di acquistare la laminazione ciglia, magari è interessato a fare il balayage o a trattamenti particolari per la barba. Se hai un ristorante specifica se offri pietanze gluten free o vegeteriane, se ti occupi di catering. Se hai un hotel specifica se è presente il mini club per bambini, se gli animali sono ben accetti e così via. Non dare nulla per scontato!

Questo aiuterà la local search e semplificherà la vita agli utenti che stanno cercando anche adesso qualcosa che è vicino alle loro aspettative di fruizione e acquisto.

Quali aspetti premia Google My Business per aumentare la visibilità della tua azienda?

Forse ti stai chiedendo: come posso incrementare la visibilità della mia azienda? Google premia senz’altro le schede delle attività più complete e dettagliate, per agevolare le ricerche e offrire solo risultati pertinenti.

I risultati di Google infatti evidenziano la forte corrispondenza tra la ricerca dell’utente e le informazioni della scheda locale della tua attività.

Non dimenticare anche la distanza. Se l’utente non specificata una località nella stringa di ricerca, Google calcola la distanza in base ai dati noti sulla sua località. Qualora non venisse indicata, Google riesce comunque ad individuare il target geografico di appartenenza.

Un altro aspetto importante è quello delle informazioni che Google mette in evidenza e ricava dal web come recensioni, link, articoli. Le recensioni sono sicuramente importanti, perché aiutano a migliorare il posizionamento della tua attività.

Aiuta i clienti a trovare i prodotti che vendi con Google My Business

Gli acquirenti cercano sempre più spesso i prodotti online prima di recarsi in un punto vendita fisico, per questo Google My Business è un touch point strategico per il commercio online che aiuta a migliorare anche la customer experience.

Per questo motivo le ricerche su Google sono cresciute di oltre l’8.000% anno su anno, anche perché le persone desiderano comparare i prezzi e cercare velocemente quello di cui hanno bisogno.

Oltre a poter aggiungere manualmente le informazioni sui prodotti al profilo dell’attività tramite Ricerca e Maps, 

Vogliamo aiutare le aziende a distinguersi e a raggiungere nuovi clienti su Google. Se hai molti punti vendita e vuoi coordinate queste attività aspettiamo di conoscerti.

Sei interessato ai nostri progetti?

Sei sulla strada giusta!

logo power2Cloud - servizi Cloud

power2cloud è il tuo digital transformation partner! Accelera la crescita digitale con un team altamente certificato e qualificato, all’altezza dei nostri partner, selezionati per te: Aircall, Appspace, Asana, cloudM, Google Cloud, 
HubSpot, Shopify e Zendesk
.

Tutto quello che ti serve

Articoli recenti