power2Cloud

G Suite diventa Google Workspace: nuova esperienza utente.

G Suite diventa Google Workspace, ma a cambiare non è solo il nome.

Google ha riunito le App di comunicazione e collaborazione G Suite che conosci e ami da sempre, in modo ancora più intelligente per farti sentire ancora più connesso ai tuoi colleghi mentre lavori.

Il restyle interesserà anche le icone, senza contare le potenzialità aggiuntive di alcune funzionalità che riguardano per esempio Gmail, Calendar, Drive, Documenti, Fogli, Presentazioni, Meet.

In questa nuova veste Google Workspace ti offre :

  • un'esperienza utente più integrata per velocizzare e semplificare la collaborare in modo produttivo
  • rebranding dei loghi: una nuova identità di marca che riflette l'ambiziosa visione di prodotto e il modo in cui le applicazioni lavorano insieme
  • soluzioni su misura per rispondere a esigenze specifiche per una vasta gamma di clienti. I nuovi piani di Google Workspace sostituiranno per esempio G Suite Basic e Business con Business Starter, Business Standard, Business Plus seguite dalla versione Enterprise.

Google Workspace rappresenta di nome e di fatto il lavoro ambizioso che Google svolge da sempre:. collaborare ovunque e da qualsiasi dispositivo (computer, cellulare, tablet), grazie ad applicazioni perfettamente integrate tra loro.

Con i nuovi aggiornamenti potrai collaborare in un unico posto, condividere e modificare i contenuti insieme ad altri utenti in una riunione, oppure incontrare o chattare all’interno del file su cui stai lavorando.

Restare connessi durante progetti e attività di routine da remoto senza cali di produttività ormai è una sfida che coinvolge tutti, nessuno escluso.

Google Workspace, nuova esperienza utente

La famiglia Google ha anticipato da tempo questa necessità continuando a lavorare alle nuove funzionalità delle sue soluzioni.

Il Coronavirus infatti ha accelerato la digital transformation costringendo molte realtà in tutto il mondo a rimodulare la presenza nei luoghi canonici di lavoro. 

Per aiutarti a svolgere le attività di routine e anche quelle straordinarie, Google Workspace raccoglie tutto quello di cui hai bisogno in una soluzione cloud ancora più performante.

Tutto è disponibile e pronto all’uso in un unico posto, con una soluzione di continuità che non hai mai sperimentato prima!

In ufficio, in viaggio, a casa, a un appuntamento con un cliente o un fornitore, Google Workspace continua a sostenere con semplicità, sicurezza e semplicità la tua necessità di creare, comunicare e collaborare.

Alcune delle novità principali permetteranno di collegarti a contenuti e persone pertinenti direttamente dai file in cui stai lavorando.

Alcune novità di Google Workspace

Scopriamo insieme alcune novità di questo nuovo aggiornamento:

In Documenti, Fogli e Presentazioni puoi visualizzare l’anteprima di un file collegato senza dover aprire una nuova schede.

Quando @menzioni qualcuno nel tuo Documento uno smart chip mostrerà i dettagli di contatto , anche per quelli esterni alla tua organizzazione, fornirà il contesto e suggerirà persino azioni come l’aggiunta di quella persona ai Contatti o il contatto tramite email, chat o video. 

E se c’è chi ricorda che le interazioni sono importanti e che il contatto visivo è importante, Google ha pensato anche a questo.

Restare connessi è senz’altro importante quando si lavora da remoto e si interagisce digitalmente con altri utenti.

Ecco perché Google sta portando avanti la funzionalità Picture in picture di Meet su Gmail e Chat, per permetterti di vedere e ascoltare gli interlocutori con cui lavori, mentre collaborate insieme. 

Oltre al tema della collaboration, è importante anche quello della sicurezza.

Prossimamente Google Workspace permetterà agli amministratori di visualizzare i log relativi a Chat, Meet, Gruppi, Calendar dalla Console.

Informazioni dettagliate sulla protezione dei dati aiuteranno gli amministratori a comprendere le informazioni sensibili archiviate nella loro organizzazione e saranno visibili presto in modo unificato anche con dei suggerimenti e le best practice dalla Console.

Dopo la certificazione ISO / IEC 27701 per Google Cloud Platform, Google è fiero di annunciare che Google Workspace è la prima grande suite di produttività a ricevere una certificazione ISO / IEC 27701.

Lavoro in mobilità, digital transformation, tu a che punto sei?

Diversi studi hanno anticipano il fatto che il fenomeno dello smart working e il lavoro in mobilità continueranno anche dopo il Covid, almeno per il 48% dei lavoratori.

A questo si aggiungono altre riflessioni come la presenza di lavoratori (1 genitore che lavora su 4) caregiver e la sensazione di disconnessione che hanno molti dipendenti nei confronti dell’organizzazione per cui lavorano o con i propri colleghi.

Questi temi devono far capire che gli strumenti che utilizziamo possono dare un contributo importante, ma prima è importante un nuovo mindset.

L’ultimo periodo ha insegnato a molti, anche quelli che non avevano ancora iniziato ad approcciare la digital transformation, che il lavoro non è più riconducibile a un luogo fisico.

Questo aspetto è vitale tanto per le start up quanto per le grandi imprese.

Le soluzioni Google Workspace per questo assicurano grazie alla loro scalabilità, flessibilità, sicurezza e semplicità tutto quello di cui ha bisogno ogni business per crescere ancora.

Se non utilizzi ancora soluzioni cloud e G Suite, adesso Google Workspace, consulta il nostro team di esperti per conoscere tutte le opportunità e cominciare subito anche tu.

Sei interessato ai nostri progetti?

Sei sulla strada giusta!

logo power2Cloud - servizi Cloud

power2cloud è il tuo digital transformation partner! Accelera la crescita digitale con un team altamente certificato e qualificato, all’altezza dei nostri partner, selezionati per te:Aircall, Appspace, Asana, cloudM, Google Cloud, HubSpot, Shopify e Zendesk.

Tutto quello che ti serve

  • Soluzioni cloud avanzate
  • Assistenza
  • Formazione
  • Prodotti su misura

Articoli recenti