power2Cloud

Come aumentare collaboration e produttività anche in smart working.

Lavorare in smart working o in mobilità può distrarti dalle tue attività, farti sentire sconnesso dal team e meno produttivo. 

Questi sono solo alcuni dei problemi in cui inciampano in molti durante il lavoro in mobilità a prescindere che si parli di pandemia e restrizioni lavorative. Se riguarda anche te, ti consigliamo Google Workspace.

Uno strumento facile da implementare che assicura da subito semplicità, velocità e produttività perché permette di avere tutto ciò che serve al tuo lavoro in un unico posto.

Infatti è molto più di una semplice posta elettronica professionale, include applicazioni integrate (Calendari, Documenti, Presentazioni, Fogli, Drive e molto altro) per dare una marcia in più alle tue giornate.

Non perdere l’offerta power2Cloud che ti offre ancora per pochi giorni fino al 10% di sconto per l’attivazione di almeno 10 licenze.

Il lavoro non è più solo in ufficio già da tempo

Perché in molti hanno avuto problemi durante lo smart working?

Siamo abituati a lavorare gomito a gomito, a chiedere informazioni veloci nella pausa caffè o semplicemente quando il nostro collega è libero. Lavoriamo solo al nostro pc e non conosciamo altri modi per farlo.

Capita nelle piccole realtà come in quelle più grandi, dove questa frustrazione può diventare più acuta perché bisogna confrontarsi con più persone per concludere il proprio lavoro.

Lo smart working ha portato a galla alcune criticità che si possono risolvere utilizzando gli strumenti giusti.

Lavorare solo al computer del proprio ufficio infatti è diventato da tempo un limite non solo per il proprio lavoro, ma anche perché la produttività.

Una soluzione cloud come Google Workspace invece ti permette di guardare oltre e di concentrarti su criticità molto più importanti mentre sei a casa, in viaggio o da un cliente.
Infatti accedi in sicurezza dal browser senza problemi ai tuoi file aziendali e agli strumenti di lavoro in tempo reale anche con i tuoi colleghi.

Tutto è a portata di click e pronto ad essere usato.

 Quali sono gli aspetti più importanti del nostro lavoro anche in smart working?

Come sarà il lavoro in futuro? Avremo bisogno sempre più spesso di uno spazio condiviso. Questo è il motivo per cui Google ha creato strumenti flessibili che aiutando le persone a restare più connesse anche se sono “divise” da fusi orari, paesi e spazi diversi.

Grazie a Google Workspace è possibile utilizzare gli stessi strumenti e adattarli alle proprie necessità quotidiane.

Gmail, Calendar, Google Documenti e Drive hanno aiutato ad avviare miliardi di progetti nel mondo e a tenere uniti organizzazioni e team perché sono semplici da usare e diventano costantemente più intelligenti grazie ai nuovi aggiornamenti.

L’interfaccia è intuitiva e già familiare soprattutto a tutti quegli account consumer (privati) che hanno Gmail.

Inoltre Google Workspace è strategico perché in un solo posto puoi trovare tutte le applicazioni e le informazioni che ti servono anche quando non sei in ufficio.

Lavorare da qualsiasi dispositivo computer, tablet o cellulare oggi è una realtà!

Produttività, anche in smart working

Il nostro ufficio è ovunque, mentre siamo in treno, in soggiorno con i nostri figli impegnati nella didattica a distanza, in campagna durante lo smart working dai genitori, in città, in sede da un cliente… ovunque.

Il lavoro è produttivo, deve esserlo, non più solo in ufficio!

Adesso che il lavoro si è spostato nelle nostre case o si è reinventato abbiamo nuove necessità.

Agevolare gli utenti dando soluzioni semplici da usare e amministrare, assicurare flessibilità per lavoro da qualsiasi luogo e rispondere velocemente alle esigenze di ognuno, utilizzando strumenti per risparmiare tempo da impiegare per azioni più complesse.

Lavorare in smart working può rappresentare un’attività ancora più intensa per chi non ha gli strumenti adeguati.

Spostare idealmente il nostro luogo di lavoro non deve essere una ostacolo, sopratutto se non vogliamo far sentire le persone con cui collaboriamo frustrate.

Sicurezza dei dati

Condividere file aziendali da dispositivi diversi anche quando si lavora in mobilità mette a rischio la sicurezza dei dati, perché non possiamo controllare come e a chi li condividiamo. 

I file vengono salvati su computer personali e non possono essere visualizzati dal resto del team. Inoltre sempre più di frequente si cercano e utilizzano applicazioni diverse e non autorizzate come salvagente per risolvere questo o quel problema, visto che le organizzazioni non li forniscono.

Con Google Workspace accedi dal browser, come se fossi in ufficio e lavori all’interno del Drive aziendale collaborando con colleghi o utenti esterni senza perdere la possibilità di modificare o rimuovere gli accessi ai tuoi file.

La posta elettronica professionale Gmail è libera da SPAM e tutte le applicazioni sono aggiornate costantemente in modo automatico così non devi preoccuparti di nulla.

Lavorare sulla stessa infrastruttura sicura di Google inoltre rende i tuoi dati, i dispositivi e gli utenti altrettanto protetti.

Inoltre puoi incrementare la sicurezza con il supporto di power2Cloud implementando alcune best practice come la verifica in due passaggi.

Usare strumenti integrati tra loro

Un aumento esponenziale di applicazioni complica sempre tutto. Ognuna ha le sue dinamiche e spesso costringe a lavorare in silos, cioè in modo separato rispetto ai propri colleghi.

Applicazioni diverse non garantiscono continuità alle nostre attività perché siamo costretti ad aprire più finestre di lavoro per realizzare un Documento, aggiornare il nostro team, analizzare dei report.

Anche le tempistiche sono importantissime: documenti e report non sono mai pronti a un confronto in tempo reale, ma richiedono di essere consultati a più ripresa con una conseguente perdita di tempo.

Con Google Workspace invece utilizzi applicazioni integrate non solo tra loro, ma anche con gli strumenti che utilizzi quotidianamente.

Senza dimenticare che garantiscono un’ottima esperienza utente anche quando ti confronti con persone che utilizzano per esempio Microsoft.

Collaborazione in tempo reale

La necessità di dover aggiornare costantemente il proprio team per seguire l’andamento del lavoro costringe a triplicare le comunicazioni telefoniche o scritte.

Questa situazione si presenta anche quando i membri del team sono maggiori di due.

Con Google Workspace la collaborazione è parte integrante di tutto il lavoro perché sai sempre chi modifica i documenti o chi è impegnato in un meeting, chi è raggiungibile in chat, con grande trasparenza e in tempo reale.

Condivisione dei file

Condividere file e documenti diventa impegnativo quando si lavorano in modo asincrono allegando a questa o quell’email. La posta elettronica esplode, lo spazio diminuisce mentre perdi il filo del discorso e non ricordi più quale versione è la più aggiornata. Inoltre file di grandi dimensioni possono rallentare ulteriormente la nostra connessione internet.

Questo ping pong di informazioni ti fa perdere molto tempo e diventa frustrante soprattutto perché se alla terza email devi ricominciare d’accapo. Grazie a Google Workspace lavori sugli stessi file nello stesso momento.

Puoi vedere i tuoi colleghi scrivere contemporaneamente dati e informazioni utili a capire come sta procedendo il lavoro, che cosa va implementato. Puoi ripristinare sempre la versione corretta se qualcosa va storto, non occorre salvare le modifiche e puoi lavorare anche quando sei offline e manca internet. Semplice no?

Spazio di archiviazione e ricerca intelligente dei file

Salvare ogni documento sul proprio computer o su dispositivi mobili  può rappresentare una barriera. Si comincia dalle cartelle salvate sul proprio desktop a quelle finite in un hard disk esterno. Cosa che complica molto anche la ricerca di questo o quel documento.

Abbiamo bisogno sempre di più spazio, di spazio condiviso. Con Google puoi ottenere spazio potenzialmente illimitato secondo le tue esigenze e condividerlo con i tuoi colleghi grazie al Drive del team. Puoi creare quello dedicato a marketing, sales o all’amministrazione.

Ognuno può accedere a quello di sua competenza, consultando documenti e risorse sempre aggiornate utili per lavorare in team. Inoltre puoi cercare quello che ti occorre in modo intelligente non importa se si trova in un documento o in una cronologia chat, in una presentazione o in un’email.

Ottimizza il tempo e gli spostamenti. Una scelta anche ecologica!

Oltre ad ottimizzare tempi e spostamenti grazie alle soluzioni cloud di Google sappi che stai utilizzando energia rinnovabile al 100 %.

Google Cloud Platform esegue calcoli e memorizza i tuoi dati con energia rinnovabile. Questo significa che il tuo lavoro è sostenibile fin dal primo giorno. Le organizzazioni che hanno cambiato servizio segnalano riduzioni nell’uso di energia IT e nelle emissioni di carbonio dal 65% all’85% .

Approfitta dell’offerta Black Friday power2Cloud. Chiedi al nostro team una demo sulle potenzialità di Google Workspace e approfitta del 10% di sconto se attivi almeno 10 licenze. Compila il form in basso.

Sei interessato ai nostri progetti?

Sei sulla strada giusta!

logo power2Cloud - servizi Cloud

power2cloud è il tuo digital transformation partner! Accelera la crescita digitale con un team altamente certificato e qualificato, all’altezza dei nostri partner, selezionati per te: Aircall, Appspace, Asana, cloudM, Google Cloud, 
HubSpot, Shopify e Zendesk
.

Tutto quello che ti serve

Articoli recenti